La Morte di una Persona Cara

DENUNCIA DI MORTE

Se il decesso è avvenuto in abitazione:

  1. I familiari devono chiamare il medico curante (o guardia medica).
  2. I familiari, o un loro delegato, o in mancanza la persona informata del decesso, devono effettuare entro 24 ore la denuncia di morte all'Ufficio di Stato Civile del Comune in cui è avvenuto il decesso.

Se il decesso è avvenuto in Casa di Riposo “Mons. L. Crico”, alla denuncia di morte provvederà il direttore dell'istituto.

SEPOLTURA
I familiari devono concordare con l'ufficio comunale competente le modalità di sepoltura.

UFFICIO COMPETENTE: Ufficio Segreteria del Sindaco 

 

ISCRIZIONE AL REGISTRO CREMAZIONE

Il Comune di Vedelago ha istituito il Registro delle Cremazioni.
Per l’iscrizione a tale registro è necessario:

  • documento d’identità valido
  • richiesta iscrizione al registro (utilizzando il predisposto modulo)
  • 1 marca da bollo da € 16,00
  • eventuale atto contente la volontà di essere cremato espresso con:
       o  testamento;
       o  dichiarazione comprovante iscrizione alla SOCREM
       o  manifestazione di volontà olografa (come da fac simile predisposto, negli allegati)
     
  • se cittadino straniero: dichiarazione del Consolato di appartenenza attestante che per le leggi del proprio Stato può essere cremato (con firma del Console legalizzata, se previsto).

    Dovranno essere indicati i dati dell’esecutore delle proprie volontà.

    L’eventuale atto contente la volontà dell’interessato ad essere cremato potrà essere consegnato in originale (restituibile a richiesta), in copia o solamente esibito all’Ufficio di Stato Civile.

    L’interessato potrà richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal registro delle cremazioni.