CON LO ZAINO IN SPALLA... CENTRI ESTIVI COMUNALI 2015

Image

I Centri Estivi Comunali 2015 hanno preso il via l'11 giugno e sono continuati fino all'11 settembre, salvo la pausa estiva dal 10 al 23 agosto compresi. Denominati “Con lo zaino in spalla...alla scoperta delle meraviglie che ci circondano!!!” sono stati la proposta per l'estate 2015 promossa dal Comune di Vedelago. Bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni hanno avuto la possibilità di stare con amici e compagni, giocare, sperimentarsi in diverse discipline sportive, laboratori creativi, didattici e ludico-espressivi, giochi strutturati e spontanei, e molto altro ancora.

Pensati per essere anche un concreto sostegno per i genitori che necessitano di un supporto per la custodia dei propri figli nel periodo estivo sono partiti l'11 giugno ( il giorno dopo il termine delle lezioni scolastiche ).


"Con lo zaino in spalla..." si è strutturato in tre micro progetti:
• "Partire...": dal 11 giugno al 19 giugno, dalle 7.30 alle 12.30 con tanto gioco e attività per conoscersi, divertirsi e rilassarsi dopo le fatiche di un anno scolastico. Tutte le attività si sono svolte all'esterno, i bambini sono stati divisi in 4 squadre (acqua, aria, terra e fuoco) che si sono sfidate in divertenti giochi di squadra, che hanno premiato non solo il risultato finale e/o le abilità, ma anche e soprattutto la collaborazione, il rispetto delle regole, la solidarietà, la capacità di iniziativa....

• “Esplorare...” dal 22 giugno al 7 agosto, dalle 7.30 alle 12.30 con laboratori, gioco spontaneo e strutturato, laboratori, uscite.... La giornata tipo prevedeva - salvo quando era in programma l'uscita -  sia la mattina che il pomeriggio un momento dedicato all'accoglienza con musica, giochi e attività finalizzate proprio a rompere il ghiaccio, conoscersi, socializzare e creare gruppo.

 

I laboratori attivati, alcuni a rotazione, sono stati:

- “Le mani in pasta” - Laboratorio di cucina

- “Gioco-teatro” – Laboratorio teatrale

- “Mi piace se ti muovi!” – attività motoria

- “Musigiocando” – laboratorio di musica- Hip Hop – balli di gruppo e piccole coreografie

- “Ai miei tempi” – laboratori con elementi naturali

- Laboratori creativi e manuali

- Compiti per le vacanze (solo al pomeriggio). 

In questo periodo sono state organizzate delle uscite in giornata per conoscere ed esplorare le meraviglie che ci circondano. In alcuni casi hanno visto la partecipazione dell'intero gruppo, in altri sono state fatte delle uscite ah hoc per i “piccoli” e altre per i “grandi”. “Con lo zaino in spalla” è stato al Sentiero degli Ezzelini, all'Oasi Cervara, alle fattorie didattiche Campoverde e all'apicoltura Marcon, alla base dell'areonautica di Istrana, alla redazione del Gazzettino di Venezia, al padiglione di Venezia Aque2015 sul tema Expo2015. Esperienze di grande impatto emotivo ed esperienziale, perché il fine non era far visitare i luoghi ma viverli attraverso laboratori specifici. Non sono mancate le tanto attese e richieste (visto le temperature torride dell'estate 2015, a ragione) uscite in piscina (Montebelluna e Castello di Godego)!

Sono state attivate importanti collaborazioni per la realizzazione di alcune attività laboratoriali. L'Associazione Oasi ha proposto due momenti per conoscere ed esplorarele Sorgenti del Sile: il primo a Casacorba, il secondo al centro estivo. Una lenta passeggiata ha accompagnato i bambini nel Parco delle Sorgenti del Sile, alla scoperta e conoscenza degli elementi che lo rendono speciale e unico. Delle tappe percettive-sensoriali lungo il percorso hanno favorito la conoscenza dell'acqua delle polle, delle piante (alberi e piante selvatiche) e degli animali che vivono in questo habitat. La settimana dopo, i bambini sono stati invitati a ricordare l'esperienza al parco del Sile attraverso dei materiali visivi e sonori. E' stato costruito assieme un taccuino dell'esperienza vissuta realizzato con materiali naturali (foglie, bastoncini, colori naturali) presenti nel parco. Questo momento ha permesso ai bambini di ri-vivere alcuni momenti all'uscita e allo stesso tempo di fissare dei ricordi che potranno tornare alla memoria sfogliando il taccuino.
Altra importante collaborazione è stata quella con “Atelier - Il Gelso”, che ogni settimana, il lunedì mattina, ha proposto a bambini e ragazzi la creazione di oggetti davvero originali: il gufetto in stoffa e paglia, la ghirlanda di fieno, l'ape in legno, i sonagli di creta, …
Infine, un altro appuntamento settimanale accolto con entusiasmo dalla maggioranza di bambini e ragazzi è stato il laboratorio di Hip Hop con la collaborazione della “Scuola d'Arte” di Vedelago.
 
• “Ritornare!” dal 24 agosto all’11 settembre, dalle 7.30 alle 12.30 con gioco, attività laboratoriali e affiancamento nello svolgimento dei compiti assegnati per il periodo estivo.  
Per l'organizzazione e la gestione dei Centri Estivi Comunali 2015 il Comune si è avvalso della collaborazione de L'Incontro Cooperativa Sociale (Consorzio in Concerto).