Disposizioni per il voto per corrispondenza dei cittadini temporaneamente all'estero per motivi di lavoro, studio, cure mediche e dei loro familiari conviventi

I cittadini italiani e i loro familiari conviventi che, per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano, per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento del Referendum, in un Paese estero in cui non sono anagraficamente residenti (cioè non sono iscritti AIRE) possono votare per corrispondenza nella circoscrizione Estero, previa specifica opzione.
L’opzione, redatta su carta libera, sottoscritta dall’elettore e corredata di copia di valido documento d’identità, deve pervenire al Comune di iscrizione elettorale entro il termine previsto dalla legge, ossia entro l’ 8 ottobre 2016 con una delle seguenti modalità:

Per posta o recapitata a mano anche da persona diversa dall’interessato al seguente indirizzo:
Comune di Vedelago Piazza Martiri della Libertà 16, 31050 Vedelago (TV);
Per fax al nr. 0423 401242,
Per PEC all’indirizzo comune.vedelago.tv@pecveneto.it
Per posta elettronica all’indirizzo demografici@vedelago.gov.it
In allegato il modulo per esercitare l’opzione in formato PDF