AVVISO ADOZIONE QUARTA VARIANTE NORMATIVA AL PIANO DEGLI INTERVENTI

Image AVVISO ADOZIONE QUARTA VARIANTE NORMATIVA AL PIANO DEGLI INTERVENTI

Adozione quarta variante parziale normativa al Piano degli Interventi vigente.

Avviso deposito atti.

Con deliberazione del Consiglio Comunale n°58 del 17/12/2018 è stata adottata la quarta variante parziale normativa al Piano degli Interventi.

La variante, che riguarda esclusivamente modifiche di tipo normativo, prosegue l’aggiornamento dello strumento urbanistico vigente su aspetti specifici riguardanti le Norme Tecniche Operative.

Le Norme Tecniche Operative (NTO) costituiscono una componente fondamentale del Piano degli Interventi; esse disciplinano gli elementi di Piano riportati negli elaborati cartografici e recepiscono le indicazioni del Piano di Assetto del Territorio e della normativa sovraordinata.

Con le precedenti varianti si è già provveduto a un adeguamento delle previsioni normative mediante l’eliminazione delle parti non coerenti con il PAT ed introducendo le norme necessarie per rendere efficaci le nuove previsioni urbanistiche anche sulla base delle specifiche tematiche emerse ed in ragione dei normali aggiustamenti da apportare in corso di attuazione, verificando ed integrando il vigente apparato normativo.

Da un attento esame delle norme e dalla pratica applicativa delle stesse, si è ritenuto di apportare in questa sede ulteriori aggiustamenti ad alcuni articoli riguardanti specifiche tematiche ed in particolare:

 

  •  Una più funzionale individuazione delle azioni del piano finalizzate alla tutela del territorio e degli insediamenti umani dalle attività produttive e loro depositi classificate insalubri di 1° classe, che nel contempo consentano l’insediamento di tali attività nelle zone produttive ad esse destinate;
  • Una maggior flessibilità nell’individuazione di stralci funzionali all’interno delle aree assoggettate a Piano Urbanistico Attuativo (PUA) al fine di agevolare ed incentivare l’attuazione delle stesse.

 

La deliberazione di adozione e gli elaborati della variante sono pubblicati, nelle forme di legge, per la durata di giorni 30 (trenta) a decorrere dal 21 dicembre 2018. Le eventuali osservazioni nei confronti degli atti, documenti ed elaborati suddetti e della relativa deliberazione di adozione n°58/2018, devono essere presentate in carta semplice, direttamente al protocollo Comunale o inviate tramite PEC all'indirizzo comune.vedelago.tv@pecveneto.it entro i trenta (30) giorni successivi all’ultimo di deposito.