Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

Avviso sospensione acqua potabile a Fanzolo

Goccia d'acqua

Si informa che, con ordinanza di oggi, il Comune di Vedelago ha vietato l’uso dell’acqua a scopo alimentare potabile se non previa bollitura in alcune aree:

Data di Pubblicazione

07 agosto 2021

Avviso

Si informa che, con ordinanza di oggi, il Comune di Vedelago ha vietato l’uso dell’acqua a scopo alimentare potabile se non previa bollitura in alcune aree: in via Ca’ del Monte dal civico 14 e civico 20 e dal civico 19 civico 49 in tutta via Monte Bianco e in via Artesini dal civico 20 civico 32 e dal civico 15 al civico 27 sino ad un nuovo ordine in attesa di adeguati interventi volti alla risoluzione del problema segnalato dal Comune residenti e appurato sia dall’azienda Ulss 2 Marca Trevigiana-Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione che dall’Arpav.

 

Si precisa infatti che, dopo alcune segnalazioni da parte di residenti, nella giornata di ieri sono stati prelevati alcuni campioni di acqua in rete e sottoposti a verifica da parte dell’Arpav Servizio laboratorio provinciale di Venezia - sede operativa di Treviso.

La verifica dei campioni ha attestato che, in base ai parametri analizzati, l’acqua con un risulta idonea al consumo umano a causa del superamento dei limiti previsti dal decreto legislativo 31 del 2001 per i parametri batteri coliformi e “Escherichia coli”.

Il gestore Ats ha rilevato poco dopo le segnalazioni la causa del problema constatando che non è imputabile alla gestione dell’Ats.

In questa fase di emergenza e sospensione dell’acqua l’ente gestore Alto Trevigiano Servizi dovrà adottare idonei accorgimenti tecnici per ripristinare la potabilità dell’acqua erogata o, in alternativa qualora ciò non sia fattibile tempestivamente, attuare sistemi alternativi di fornitura di acqua potabile alla popolazione.

 

Essendo già stata identificata la causa, si sta già provvedendo alla risoluzione del problema che – va sottolineato - è limitato alle vie indicate. Gli enti preposti stanno già lavorando per risolvere il problema che, con molta probabilità si risolverà in qualche giorno.

La situazione è costantemente monitorata e, appena risolta sarà data immeditata comunicazione ai residenti.